0-7 anni: accogliere e accompagnare una nuova Vita – la gravidanza, il neonato, lo svezzamento e il massaggio infantile

Sabato 15 febbraio dalle 9:00 alle 12:30

a cura di Marilena Toscani, ostetrica, Lena Tritto, esperta di alimentazione naturale, Silvia Farina, responsabile regionale a.i.m.i. per la Lombardia

La Casa d’oro
loc. Cabriolo 40, 43036 Fidenza (PR)

Rudolf Steiner disse che grazie al senso del tatto, con cui egli sperimenta il mondo circostante e se stesso, il bambino può sviluppare nel prosieguo della vita gli impulsi religiosi che gli consentiranno di evolvere le sue qualità morali più elevate.
Ci si potrebbe chiedere quale sia il nesso tra il senso del tatto, così corporeo poiché diffuso appunto su tutto il corpo fisico, e la moralità, legata all’anima incorporea. Eppure soltanto considerando con la giusta attenzione l’organismo sensorio, ed in particolare i quattro sensi di base, potremo permettere alle corporeità superiori di prendere in mano tutto l’essere e di condurlo alle più alte mete umane.

La visione che Steiner diede dell’organismo sensorio amplia la consueta conoscenza che individua soltanto i cinque sensi conosciuti, poiché come tali vanno considerati anche i sensi che ci permettono di entrare in relazione con gli aspetti meno fisici del mondo e dell’uomo: il senso del linguaggio, quello del pensiero e quello dell’Io (dell’altro). La cosa significativa che questi ultimi tre, che insieme all’udito sono i sensi superiori, sono collegati in un processo evolutivo e metamorfico ai tre sensi di base, corporei, che corrispondono al senso del tatto, della vita e del movimento. Il senso dell’equilibrio, che completa i quattro sensi basali, è collegato all’udito, come ben sappiamo conoscendo la struttura dell’orecchio e la funzione dei canali interni.

Le relazioni tra sensi di base e sensi superiori sono della massima importanza nell’educazione fin dal primo settennio, in cui si pongono le basi corporee per uno sviluppo futuro, sociale e morale.

Nel nostro lavoro cercheremo di comprendere appunto queste relazioni da un punto di vista conoscitivo ma anche sperimentando sensorialmente e artisticamente come esse siano in realtà sempre presenti ed attive in ogni momento della nostra vita.

Il programma:

9.00 presentazione dei partecipanti e del lavoro

I dodici sensi e i sensi di base

11.00 pausa caffè

11.30 esperienze corporee e sensoriali

13.00 pausa pranzo

13.45 lavoro in gruppi sul tema

Conclusioni e retrospettiva

15.00 conclusione del lavoro

Info e prenotazioni: eventi.lacasadoro@gmail.com
oppure 339.1210165

Conferenza

Sabato 22 febbraio ore 20.45

Conversazione sull’educazione degli adolescenti

a cura di Francesco Pazienza, antroposo, insegnante, formatore, psicoanalisista


Conferenza e seminario

Il respiro della terra: le 4 stagioni e le feste dell’anno

A cura di Anna Mattei, formatrice ed esperta di arte sociale
Venerdì 6 marzo ore 20.45
Conferenza gratuita
Sabato 7 marzo dalle 9:00 alle 18:00 e domenica 8 marzo dalle 9:00 alle 13:00
Seminario


Genitori in attesa
Sabato 21 marzo dalle 9:00 alle 12:30

0-7 anni: accogliere e accompagnare una nuova Vita – quando il bambino è realmente pronto per andare all’asilo e a scuola?

a cura dei maestri della scuola


seminario
Venerdì 27 marzo ore 20:45 e sabato 28 marzo dalle 9:00 alle 12:30

L’Io dell’uomo e le sfide in un mondo massificato

A cura di Toni Di Marco, antroposofo, formatore


Concerto di musica classica
Domenica 26 aprile
Mezzosoprano: BettinaBlock, Pianoforte:Massimo Cottica


Festa di primavera e porte aperte
Domenica 17 maggio dalle 10:00 alle 18:00
Una giornata da passare insieme in allegria con laboratori e gioghi per bambini, mercatino, buffet biologico e pizza del nostro forno a legna. Entrata libera


Gli adulti sperimentano la scuola

Simulazione di una giornata di scuola con pranzo ed esperienza di arte sociale
Sabato 26 ottobre dalle 9:00 alle 16:00
Sabato 1 febbraio dalle 9:00 alle 16:00


Serate di confronto

La scuola si fa insieme – momenti di condivisione con la comunità

Venerdì 18 ottobre ore 20:45
Venerdì 24 gennaio ore 20:45
Venerdì 22 maggio ore 20:45


Gruppo Studio
5 incontri ravvicinati, due volte l’anno

Studio del testo “esperienze di vita sociale nell’epoca attuale” di B.C.J. Lievegoed

Martedì 12 novembre, martedì 19 novembre, martedì 26 novembre, martedì 3 dicembre e martedì 10 dicembre
Martedì 18 febbraio, martedì 25 febbraio, martedì 3 marzo, martedì 10 marzo, martedì 17 marzo


Gruppo genitori
Gruppo di lavoro attivo tutto l’anno: organizzazione degli eventi e dei lavori della scuola

Gruppo lavori manuali
Gruppo di lavoro attivo tutto l’anno: realizzazione di manufatti con materiali naturali

Gruppo legno
Gruppo di lavoro attivo tutto l’anno: realizzazione di oggetti e giochi in legno

Si organizzano Laboratori artistici per bambini